L'intervista

Dieghito, 20 anni di storia: la voce di Radio Alba che racconta la città che cresce:
Venti è un numero importante soprattutto quando aggiungi Anni... Nella vita è già un traguardo significativo che consente nel festeggiare un'attività di fare un primo bilancio concreto del percorso fatto. Squilli di tromba in questi giorni per i 20 anni professionali di Diego Adriano, in arte Dieghito, il Dj di punta di Radio Alba, l'emittente storica delle Langhe. Così una settimana fa nel Palasantero 958 di Corneliano d'Alba, nella pausa della gara amichevole dell'Olimpo Basket, sul parquet è arrivata una grande torta con le candeline a ricordare il compleanno ai microfoni in contatto con il “suo” pubblico: gli ascoltatori che lo seguono fedelmente. Perchè Dieghito piace, è ammiccante, coinvolgente.
Applausi, ovazione con i suoi colleghi a stringersi attorno al festeggiato a confermare che la Radio è uno strumento aggregante e per chi vi lavora, diventa una cosa propria. Curiosa la nascita del ragazzo che da venti anni entra nelle case con un programma radiofonico consolidato nel tempo: Dieghito Time. Tre ore pomeridiane in diretta con ospiti in studio e intrusioni esterne.
Si spiega così il successo di questo personaggio che ha dedicato alla sua passione i venti anni dei suoi 39 di età. “Ho iniziato giovanissimo creando in casa a Canove di Govone una radio “fai da te" - sottolinea Diego – Coinvolgevo i miei coetanei o amici e ci inventavamo programmi da idee che elaboravamo. Il mio sogno era quello di diventare Dj creando programmi per fare divertire gli ascoltatori. Cercavo la soluzione alle mie aspirazioni”.
E nel 1998, ecco la grande occasione: si presenta a Radio Alba ai due responsabili (gli editori Alberto ed Antonella Levi) che “vedono” in quel ragazzo caratteristiche interessanti per lo sviluppo degli ascolti e così nasce il “Dieghito Time”, un programma radiofonico vario con le ultime hit condite con gossip, notizie d'attualità, interviste e curiosità. “Devo tutto alla radio che mi ha accolto con grande fiducia che prosegue ancora oggi sotto la regia dell'attuale editore, Claudio Rosso – ammette senza remore Diego – Certamente mi ha aiutato e permesso di crescere professionalmente. Questo è uno stimolo costante a migliorarmi con l'affetto che mi dimostrano giornalmente anche gli ascoltatori. Poi conta anche lo staff dell'emittente perchè non dimentico che il successo non è mai personale ma è condiviso. Radio Alba, a questo proposito, è davvero una famiglia”. Una famiglia che si è stretta in questa occasione attorno al personaggio che in questi giorni vive momenti davvero esaltanti per i vari riconoscimenti di affetto degli ascoltatori che lo hanno inondato di complimenti e video anche curiosi. Uno per tutti: l'assessore Fabio Tripaldi che indossa la maglietta ”20” creata per l'occasione che si è fatto riprendere nel mezzo di Corso Europa ricordando agli automobilisti in transito di tenere quella velocità perchè si festeggiano gli anni professionali di Dieghito . Significative le parole del sindaco di Alba, Maurizio Marello che ha partecipato alla celebrazione: ”In questi venti anni è cambiata la storia della città - ha sottolineato – Hai portato allegria nelle nostre famiglie. Fai cose geniali e sei disinvolto ed apprezzato. Hai aiutato Radio Alba a crescere diventando la voce autorevole della città e del territorio. Dai microfoni hai dato una forte mano alla comunità con l'impegno sociale che ti contraddistingue”.

Il sito ufficiale dieghito.com:
È il blog ufficiale del "Dieghito Time". Nato nel 2010, offre le principali informazioni sul "Dieghito Time - Lo show del pomeriggio", una guida agli appuntamenti in programma.

Chi è Dieghito



  • Dieghito è nato a Canelli in provincia di Asti.
    Si appassiona alla musica fin da giovanissimo e crea con gli amici una "radio pirata" nella sua mansarda: si diverte a registrare programmi e preparare "cassettine" per i compagni di scuola.
    Organizza anche delle vere e proprie maratone radiofoniche con gli amici.
    Nel 1998 entra nella famiglia di Radio Alba ed oggi, proprio in occasione del ventennale di attività, viene investito del titolo di Cavaliere dell’Ordine di San Michele del Roero: tantissime ore di trasmissioni on air su Radio Alba ed interviste ad innumerevoli ospiti nel corso di questi vent’anni con il suo ‘Dieghito Time’, lo show del pomeriggio.
    Dieghito ha le idee chiare sulla rotta da perseguire: dare voce soprattutto ai più deboli, sostenere il lavoro di tante associazioni che si occupano di solidarietà. “Ritengo un onore ma anche un onere far parte dell’Ordine. Sono orgoglioso e sento anche l’impegno a rappresentare ancora meglio il territorio che merita l’attenzione di tutti. Ringrazio il Gran Maestro Carlo Rista che mi ha dato questa opportunità che giocherò al meglio tenendo alto il nome dell’associazione”.


    Le anticipazioni e i video delle puntate più belle del ‘Dieghito Time’ sul sito ufficiale (www.dieghito.com).

    dieghito@radioalba.it

Facebook